left-in
top
Via Piccard,16/G - 42124 Reggio E. - tel: 0522.511.880 fax: 0522.512.462 - e-mail   info@ordinefarmacisti.re.it   e-mail PEC  ordinefarmacistire@pec.fofi.it
spazio
HOME PAGE separator ISCRITTI separator CORSI ECM separator FARMACIE IN PROVINCIA separator TURNI separator
Accedi all'area riservata:
User:   Password:  
Ordine dei Farmacisti CHI SIAMO Consiglio direttivo Codice Deontologico Regolamenti Ordine Bilanci Ordine Carta dei Servizi DOVE SIAMO PIANTA ORGANICA CERCO LAVORO NEWSLETTER ENPAF Modifiche Regolamentari Modalità operative per riduzione contribuzione Attività Professionale LINK UTILI Come valutare la qualità dell'informazione sul Web CARTA DEL FARMACO 10 Regole da ricordare Chiedi un consiglio Firma la carta NEWS CONTATTI Servizi on-line DOCUMENTAZIONE E FILES Circolari AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE Regolamenti Contabilità Università Documentazione e corsi Ecm Lavoro/Previdenza Modulistica/Downloads Legislazione Bandi di concorso CORSI ECM Fad FARMACIE IN PROVINCIA Ferie I servizi offerti dalle farmacie TURNI Regolamento e funzionalità turni PEC Modifica Password PEC Fofi Accesso casella PEC Fofi Ricorda Password GALLERIA FOTOGRAFICA MAPPA DEL SITO  
Chiedi consiglio al farmacista

Cinque domande da rivolgere sempre al tuo farmacista per usare al meglio i farmaci


A quasi tutti capita, prima o poi, di dover prendere una compressa, magari per combattere un sintomo che può apparire banale. Non facciamolo a cuor leggero: il farmaco non è mai un prodotto neutro ed è bene assumerlo con prudenza: un semplice antistaminico preso per combattere i fastidiosi sintomi di un'allergia, ad esempio, può provocare stati di pesante sonnolenza che, se dovessimo metterci in viaggio guidando una macchina, ci esporrebbero a gravi rischi. Bisogna stare attenti soprattutto quando si segue già una terapia con altri farmaci, come spesso accade agli anziani e ai malati cronici: le medicine, come le persone, possono anche non andare d'accordo tra loro e le conseguenze di un'eventuale interazione possono talvolta essere gravi o fatali.
Ecco perché, quando ci rechiamo in farmacia, dobbiamo sempre preoccuparci di rivolgere qualche semplice ma importante domanda al nostro farmacista: lui sarà lieto di rispondere, perché questo è il senso della sua professione, e noi potremo assumere più tranquillamente il nostro farmaco, impiegandolo al meglio e senza rischi. E, magari, risparmiando anche qualcosa.

  • Come, quando e per quanto tempo devo prendere questa medicina?
     
  • Questo farmaco può dare luogo a interazioni pericolose se assunto con altri farmaci o con particolari alimenti?
     
  • Questo farmaco ha effetti collaterali conosciuti? E quali? 
     
  • Come devo conservare questo farmaco? Per quanto tempo è utilizzabile, una volta aperta la confezione?
     
  • Ci sono equivalenti generici che corrispondono a questa specialità medicinale?
Web by Solutions
right-in  
  corner   corner  
   
Ordine dei Farmacisti di Reggio Emilia - Cod. Fiscale 80010030353 - Via Piccard 16/G - 42124 Reggio E.-tel: 0522.511.880 fax: 0522.512.462